Spedizione

Consegna Merce e Responsabilità

La merce è spedita in porto franco, il rischio è da ritenersi a carico del cliente dalla consegna della merce al vettore dai propri magazzini. Al momento della consegna della merce, il cliente deve verificare l'integrità e il numero dei colli e, qualora non fossero integri e/o manomessi, contestarli immediatamente al corriere. In caso di manomissione, avarie, ammanchi, ecc. sarà cura del destinatario far redigere, prima del ritiro della merce ed in presenza del vettore, regolare verbale di accettazione delle eventuali irregolarità riscontrate e dei danni subiti. Ritirati i colli il cliente deve verificare la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio (Ricevuta Fiscale o DDT). In caso di difformità, la stessa dovrà essere segnalata sul medesimo documento accompagnatorio e confermata, entro sette giorni via fax o raccomandata A.R. a Motoking S.r.l. Le spedizioni non ritirate o comunque ritornate al mittente senza previa autorizzazione della Motoking S.r.l. saranno addebitate al cliente il quale sarà tenuto a pagare il costo della stessa. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro sette giorni dal ricevimento. Eventuali anomalie occulte, dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo fax o raccomandata A.R. Motoking S.r.l. non sarà ritenuta responsabile per i risultati che i clienti abbiano ad ottenere adoperando merci a loro vendute. Eventuali reclami o contestazioni riguardanti una singola consegna di merce non esonerano l'acquirente dall'obbligo di ritirare la restante quantità di merce entro i limiti dell'ordinazione o dell'impegno assunto. L'acquirente rinuncia a proporre eccezioni senza aver preventivamente adempiuto alle proprie obbligazioni. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini, non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

 

Ordini

Tutti gli ordini effettuati tramite internet www.ricambimotoking.com o e-mail verranno evasi solo dopo la conferma ordine (trasmessa via e-mail in modo automatico al momento dell'inserimento ordine e rintracciabile accedendo alla propria area riservata del sito www.ricambimotoking.com con il proprio username e password). Motoking S.r.l ha il diritto di annullare o differire, in tutto o in parte, ordinazioni a seguito di sopravvenuta impossibilità di fornitura dovuta a cause di forza maggiore che dovessero verificarsi presso nostri fornitori. Tali eventualità ci sollevano da obblighi precedentemente assunti con l'accettazione dell'ordine ed escludono qualsiasi richiesta di risarcimento di danni nei nostri confronti sia diretta che in via di rivalsa. Salvo contraria pattuizione, i termini di consegna devono intendersi come indicativi e non impegnano  Motoking  S.r.l., la quale non è tenuta a corrispondere indennità di sorta per eventuali danni diretti o indiretti dovuti a ritardi di consegna o a interruzione o risoluzione parziale o totale della fornitura. L'annullamento di un ordine da parte del cliente deve avvenire tassativamente prima della spedizione in forma scritta (via e-mail o fax) assicurandosi che quest'ultima sia ricevuta dalla Motoking S.r.l. in tempo utile (conferma di lettura per e-mail, conferma telefonica per i fax) e vi sia risposta positiva. Ad ogni ordine annullato già spedito, contrassegno rifiutato o materiale messo in lavorazione presso i nostri fornitori per parti speciali ordinate su richiesta del cliente, sarà addebitato al cliente ogni singolo costo di spedizione relativo alla gestione dello stesso per inadempienza contrattuale (importo forfettario pari ad € 30,00).